un po’ di storia del Club

faraglioni

dici CAPRI e pensi
al sole, al mare, alle bellezze naturali, all’isola dell’amore, ai Faraglioni e la Grotta Azzurra

piazzetta

dici CAPRi e pensi “la prossima estate ci vado…”
magari un paio di giorni o solo poche ore, come fanno i tanti turisti che affollano la Piazzetta e le stradine del centro.

La natura, i colori, i paesaggi, le tranquille passeggiate, le più mondane vie dello shopping  o i luoghi del divertimento.

taverna

Ovunque traspare una realtà cosmopolita, una moltitudine di genti, di persone, di culture.
Ma c’è una realtà nella realtà.

stradine

Nelle case, tra le strette viuzze, nei bar, nei luoghi di ritrovo, l’Isola di Capri accoglie anche una vasta schiera di tifosi rossoneri. Taluni composti da intere famiglie, di generazione in generazione, molti di loro giovani e giovanissimi, a dimostrazione che ogni epoca è influenzata dai Campioni del momento e dai risultati conseguiti.

L’idea di costituire un club a Capri nacque da alcuni amici di ritorno da una trasferta di serie B, negli anni ’80 a Campobasso.

Il Milan Club ISOLA di CAPRI è uno dei Club più attivi della Regione Campania. Conta oltre un centinaio di soci, appassionati ma anche molto critici nei confronti della squadra e della società.

Ognuno ricorda una propria esperienza vissuta con il Club, ma di allora TUTTI conservano indelebile il ricordo della trasferta al Camp Nou per la prima Coppa dei Campioni vinta nell’era Sacchi.

anni80

Chi se lo sarebbe aspettato… proprio nei primi anni di vita del club – di avere piacevoli incontri presso il Grand Hotel Quisisana di Capri, con personaggi di spicco del nostro amato Milan

C A P R I
con la sua indubbia notorietà, sarà sempre di richiamo come località al centro dell’interesse del Jet set nazionale e internazionale.

E fu proprio per diretto interessamento del Dott. Galliani, che una limitata rappresentanza del Club ebbe la possibilità di accedere al Centro Sportivo di Milanello, in quella che resterà una delle più belle trasferte organizzate – a quei tempi – dal Club.

Il filmato di quella fantastica giornata fu trasmesso in occasione della consueta festa di fine stagione… per poi approdare dopo vari anni anche su YouTube e Facebook, nella versione rivisitata, corretta e aggiornata dai giovani soci rossoneri

Anni dopo, in seguito a spiacevoli vicissitudini personali, si ebbe un periodo di stasi e distacco negli amici più stretti, cioè tra coloro che gestivano in prima persona le iniziative del Club.


Finalmente, a metà del 2008, la Capri rossonera ha ritrovato nuova linfa vitale in un gruppo di giovani e giovanissimi, con l’appoggio dalla “vecchia guardia”, nel ricostituire il sodalizio isolano.

Dal quell’anno, su iniziativa del Milan Club, si è organizzato per molti anni nel periodo natalizio, assieme agli altri club isolani del Napoli, Juventus e Inter, un torneo di calcetto, che coinvolge i soci di tutti i Clubs. Manifestazione intitolata al ricordo del nostro Presidente Davidino Farace. Nel 2011 abbiamo avuto nostri graditi ospiti all’evento anche Nuccia Malvestiti, segretaria dell’AIMC, con il consigliere Giordano Maestroni, accompagnati dal Coordinatore Regionale dei Milan Clubs, Carmine Longobardi

La cavalcata che ha portato alla conquista del 18mo scudetto  è coinciso con un’altra bella iniziativa. Il Concorso INDOVINA IL TUO MILAN

Giovanni Scotti: settembre 2010

Per ogni stagione di campionato, il Club organizza un concorso a premi tra i Soci.
Periodicamente si assegna una maglietta autografata in originale ed altri premi, ai concorrenti che fanno il maggior punteggio, pronosticando i risultati delle singole partite del Milan.

Nella foto, la prima maglietta vinta nel mese di settembre 2010

clicca qui per la fotoGallery dei vincitori di tutte le edizioni, dal 2010 ad oggi.

Con la conquista del meritato 18mo scudetto, non poteva mancare una grande festa per tutta l’ISOLA ROSSONERA, tenutasi ai bordi della incantevole piscina dell’Hotel San Michele. L’occasione di ritrovare soci storici, che magari nel tempo si erano allontanati, e rinnovare con loro l’entusiasmo nella fede milanista

piscina

Con la collaborazione di una scuola calcio di Capri, molti ragazzini del club sono stati ospiti dell’A.C. Milan allo stadio, per assistere alla vittoriosa partita Milan-Napoli (3-0) del 28/2/11.

Iniziativa felicemente ripetuta anche la stagione successiva, per Milan-Roma (2-1) del 25/3/12. In tale occasione la trasferta includeva anche il Tour Stadio. Museo e Spogliatoio: una fantastica esperienza per i nostri piccoli tifosi

Durante la stagione sportiva 2011/2012, il portale dei Milan Club in Rete (organo ufficiale sul web dell’AIMC) ha proposto una votazione aperta a tutti, per premiare il miglior sito dei Milan Club in rete. Capri ha sbaragliato la concorrenza, ottenendo il maggior numero di voti on line come il miglior sito ed anche come premio Qualità e Visibilità del sito. I voti per le pagine web del Milan Club Capri, inizialmente sostenuto dai rossoneri di tutta la Campania e dal Coordinatore regionale Carmine Longobardi, sono poi arrivati anche da tanti altri club d’Italia e finanche da club di ogni parte del mondo.

E questa è solo una piccola parte della nostra storia: CAPRI è anche rossonera, lo è sempre stata e sempre lo sarà.
Caro tifoso milanista, puoi stare tranquillo. Se vieni a Capri un pezzo del tuo “cuore rossonero” lo trovi anche qui…!!!